Bye bye Estate

L’estate è ormai finita qua a Londra e, nonostante il sole faccia capolino ogni tanto tra le nuvole che si rincorrono e rotolano in cielo, le temperature prevedono il ritorno molto prossimo di piumini e giacche di lana.

Io, dopo 20 giorni di assenza, torno sul mio blog con tanta voglia di scrivere. Ma ahimè, il tempo stringe. Senza neanche rendermene conto agosto se n’è andato e, tra un week end passato in compagnia italiana –cugina, marito e sorella venuti a trovarci- a fare da guida in città, e un secondo trascorso a recuperare le energie della precedente pausa turistica e delle settimane di lavoro, io mi ritrovo già stufa di Londra.

Non lo avrei mai pensato, però la città mi sta sfinendo. Sarà il nuovo lavoro, sarà la capo stronza e super esigente, sarà che le mie giornate iniziano con la lotta al posto in metropolitana e finiscono uguale, sempre di corsa; alle 7 di sera mi metto a cucinare per la cena e…che cosa ne è stato delle ultime 14 ore??? Arrivo al fine settimana che sono distrutta (e che mi sveglio alle 6, mica alle 4:30 come qualcun altro), devo fare la spesa, lavatrice, pulizie. E chi ci ha voglia di prendere i mezzi e andare a fare un giro in città, a lottare questa volta con i turisti? Vorrei poterla vivere Londra, esplorarne tutti gli angoli, passeggiare –non correre- tra gli edifici, senza orari, senza meta, con macchina fotografica in mano per ritrarne i lati più affascinanti. Ma non ho tempo né forze. Una volta non ero così. Anni fa avrei trascorso meno tempo possibile in casa, soprattutto se vivevo all’estero. Non so se dipenda da me o è semplicemente la città che non è a mia misura.

canary wharf

La stazione di Canary Wharf alle 7 di mattina

Almeno durante le poche giornate di sole “estivo” ci siamo goduti un po’ i parchi: stendersi sul telo da mare e non fare proprio niente, come quando eravamo a Minorca e le rarissime giornate libere insieme si facevano panini, zaino in spalla, maschera da snorkeling, scarpe comode e via, alla scoperta di una nuova spiaggia. Arrivare nel paradiso e stendersi sulla sabbia caldissima, con il solo rumore del mare come sottofondo.

Mi mancano quelle giornate. Mi manca la pace di un’isola che non sa cosa vuol dire il traffico e la gente che corre. Dove le persone ti salutano per strada, sono felici e non si disperano per la crisi. “Es lo que hay”, dicono. Mi manca tutto questo. Mi manca Minorca.

Se avete avuto modo di seguire questo blog fin dall’inizio, saprete che non sono affatto una persona che si lascia scorrere le cose addosso. Se qualcosa non mi piace o non mi va bene, non mi accontento, non lascio perdere, faccio qualcosa per cambiarla. Ho sempre fatto così.

E allora, direte voi, cosa ci fai ancora a Londra?

Ho un progetto, e questo progetto prevede la mia permanenza a Londra per altri 4 mesi. Ebbene sì, una data è stata pressoché decisa.

Ma non posso già svelarvi tutti i dettagli..quindi, non vi resta che attendere i prossimi post.

Nel frattempo, ringrazio Londra per questo lungo week end: con il lunedì festivo, almeno ho un altro giorno per riposarmi, dopo il Carnevale di Notting Hill.

E poi, mancano solo due settimane alle vacanze: ritorno –seppur temporaneo – in Italia! Non ero mai stata così contenta di tornare a casa.

2 thoughts on “Bye bye Estate

  1. be in bocca al lupo per il tuo progetto….ma fai bene a cambiare perché se non ti sta bene una cosa non bisogna accontentarsi 😉 sicuramente la vita a Minorca era meglio vero?

    • Crepi!! La felicità non ci cade dal cielo, dobbiamo fare qualcosa per ottenerla. E a volte non è neanche difficile! Quindi…proviamoci!! Minorca era decisamente molto meglio 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...