Cheesecake al limone

Cheesecake al limone, Stati Uniti

cheesecake al limone
Sono sempre stata poco attratta da questa torta per via della parola “cheese”. Mi chedevo – ai tempi in cui iniziavo a studiare inglese – come questi americani potessero mangiare una torta con del formaggio, ingrediente che io abbinavo esclusivamente a preparazioni salate.

I miei primi tentativi di cucinare questo dolce risalgono poi agli anni di Università, quando, in uno dei tanti brevi soggiorni-studio a casa, mio padre mi chiese di preparare la torta alla robiola. Da allora, ogni volta che tornavo a casa, quella torta era sempre richiesta. Ma stufa di prepararla ogni volta, ho scoperto che non era poi tanto diversa dalla temuta cheesecake. Così gliel’ho presentata così, con un filo di marmellata sopra, e da allora è questa che porto in tavola, nelle varie varianti.

Questa al limone è sicuramente da includere tra le ricette del blog.

Cosa vi serve:

Per la base:

  • 100 gr. Di burro
  • 200 gr. Di biscotti secchi da tè

Per la crema:

  • 400 gr. Di formaggio morbido tipo Philadelphia
  • 100 gr. Di zucchero
  • 2 uova e 1 tuorlo
  • 1 limone
  • 20 gr. Di maizena
  • 100 ml di panna liquida

Per la salsa al limone:

  • 80 gr. Di zucchero
  • 2 cucchiai di maizena
  • 50 ml di acqua
  • 1 limone
  • qualche goccia di colorante alimentare giallo (facoltativo)

Rendete felici: 8 persone

Tempo impiegato in cucina: 1 ora e mezza di preparazione e almeno 4 ore di raffreddamento

Come fare:

Preparate per prima cosa la base della torta. Tritate i biscotti nel mixer e metteteli in una ciotola. A parte sciogliete il burro in microonde o in un pentolino e aggiungetelo ai biscotti tritati. Mescolate bene con un cucchiaio. Rivestite una tortiera di 22 cm di diametro con carta da forno e stendete il composto di biscotti in modo da formare la base e anche 2 cm di bordo. Lasciate poi riposare la base in frigorifero per mezz’ora.

Nel frattempo preparate il ripieno. Con uno sbattitore elettrico (se siete fortunate ad averne uno. Nelle cucine di case in affitto di ogni parte del mondo ho fatto sempre fatica a trovare tutti gli attrezzi – bilance in grammi incluse..-) montate in una ciotola le 2 uova e il tuorlo con lo zucchero per un minuto, poi aggiungete pian piano il Philadelphia, sempre mescolando. Ottenuto un composto cremoso, aggiungete anche la maizena setacciata e la panna, infine il succo e la scorza grattugiata del limone.

Accendete il forno a 170°. Togliete la tortiera dal frigorifero. Versate il composto sulla base e livellate con cura. Infornate per 1 ora circa, controllando dopo 45 minuti. Quando la crema incomincia a dorarsi in superficie, è pronta. Sfornate e fate raffreddare la torta su una gratella.

Quando è ormai tiepida, preparate la salsa al limone. In un pentolino mettete lo zucchero, la maizena e la buccia del limone pelata. Aggiungete l’acqua e il succo del limone e mantenete il fuoco molto basso. Continuate a mescolare fino a quando la salsa si sarà addensata. A questo punto togliete la buccia, aggiungete il colorante e fate intiepidire la salsa, poi versatela sulla cheesecake. Fate raffreddare per almeno 4 ore in frigorifero.

Da non dimenticare

Purtroppo la cheesecake è uno di quei dolci che non può essere fatto e subito assaggiato. Bisogna avere la pazienza di aspettare che il dolce si raffreddi e riposi per qualche ora in frigorifero, meglio ancora una notte. Credetemi, sarete ripagati.

Se amate sperimentare

Partendo dal classico ripieno della New York cheesecake, ricoperta di panna acida o salsa alle fragole, potete sbizzarrirvi con vaniglia, cioccolato, ricotta, yogurt, frutti di bosco. Tuttavia, questa qui rimane la ricetta semplice migliore, perfetta per una ricca colazione, accompagnata al tè delle cinque in Inghilterra –o a qualunque ora e in qualunque posto-, o un dessert fresco e cremoso per una serata d’estate.

3 thoughts on “Cheesecake al limone

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...